Londra, la città dai mille volti

Tantissime volte ho pensato di visitare Londra ma c’era sempre qualcosa che mi frenava. Forse  il fatto che tutti dicevano fosse molto costosa, oppure il clima sempre così grigio o forse solo non era ancora arrivato il suo momento. Poi mi sono decisa, ho acquistato i biglietti e  prenotato l’hotel: “London Calling!”

Con questo articolo voglio farvi innamorare della città e suggerivi  le cose da vedere a Londra se avete poco tempo a disposizione.

londra, panorama, london

Sono partita con zero aspettative per non rimanere delusa e invece la città mi ha sorpreso, stupito, ammaliato. Mi  ha lasciato davvero senza parole! Come in tutti i miei viaggi mi ero preparata un programma super intenso, così da visitare il più possibile. Non so se anche voi che leggete siete come me, quando visito per la prima volta una città mi aspettano sempre quei 25-30 km al giorno  rigorosamente a piedi! E’ impossibile visitarla tutta, nemmeno chi ci vive ha il coraggio di ammettere che la conosce benissimo, è una città in continua evoluzione!

Come cominciare una vacanza a Londra? In assoluto la prima cosa da fare è prendere la metropolitana, scendere alla fermata Westminster e … alzare gli occhi, il Big Ben nella sua estrema bellezza, eleganza e grandezza apparirà davanti a voi. Ci passerete davanti milioni di volte, quasi ogni giorno e ogni volta scatterete una foto da un’angolatura diversa. Se arrivate al cambio dell’ora i suoi rintocchi saranno come musica per le vostre orecchie.

londra, big ben, london

The Big Ben

Vi piace l’arte? Subito accontentati! A Londra quasi tutti i musei hanno l’ingresso gratuito. Questo permette anche a chi non è un intenditore di poterli visitare. Non perdete la Tate Modern e la National Gallery due tappe fondamentali nel vostro viaggio a Londra! Il mio preferito in assoluto nella sua immensità è il British Museum, appena entrati rimarrete a bocca aperta per la sua architettura.

british museum, londra, musei

British Museum

Siete amanti della natura? Londra è una città molto verde! Hyde Park e Kensington Gardens sono solo due dei nove parchi reali di Londra. Questi parchi sono l’ideale per trascorrere  del tempo nel verde e per riposarvi dopo tutti i chilometri percorsi in città. Troverete sempre qualcuno che corre, famiglie con bambini che giocano, innamorati che si coccolano sulle panchine.

gates, london, garden

parchi londra, gardens

Siete amanti della buona cucina e della vita notturna? Londra è una tra le città al mondo più ricche di locali che accontentano proprio tutti! La mie zone preferite per passare le serate sono Trafalgar Square e Piccadilly! Dai tipici Pub londinesi dove una birra è d’obbligo, ai famosissimi “Fish and Chips”, ai numerosi bar per degli aperitivi alla moda. Se dopo cena non sarete troppo stanchi vi consiglio un musical, ci sono numerosissimi teatri con diversi spettacoli.

bloomsbury-pub-

Tipico pub londinese

Per i più religiosi, e non, i due simboli di Londra sono Westmister Abbey, il più importante luogo di culto anglicano e St. Paul’s Cathedral, tra le  cattedrali più conosciute al mondo, dove è stato celebrato uno tra i matrimoni più chiacchierati della terra quello di Carlo e Lady Diana.

st paul's cathedral, londra

St Paul’s Cathedral

Volete visitare invece la Londra più insolita e particolare? D’obbligo allora la passeggiata a Notting Hill, tra i miei quartieri preferiti. Davvero sembra di essere su un set cinematografico, romantico, elegante e dai colori tenui! Il Sabato mattina invece immergetevi nell’atmosfera di Covent Garden con il suo famosissimo e affollatissimo mercato. È il centro della vita dei ragazzi universitari, degli artisti di strada e degli “alternativi”, non riuscirete a smettere di passeggiare!

notting hill, londra

Un particolare di Nottingh HIll

camden town, londra

Passeggiando a Camden Town

patatine fritte, french fries

Le french fries più famose di Londra

Infine le  cose forse “più turistiche” a cui non si può rinunciare sono: il tramonto spettacolare ammirando il Tower Bridge tutto illuminato, direi quasi emozionante e romantico; la salita sulla famosissima ruota panoramica “London Eye” per una vista panoramica mozzafiato e la Crociera sul Tamigi perché come dico sempre vedere la città dalla barca è tutto un altro panorama. L’ho lasciato per ultimo ma non di certo per importanza, vivere a pieno, in prima fila, il famosissimo Cambio della Guardia a Buckingham Palace.

ponte londra, tower bridge

The Tower Bridge

ruota panoramica londra, london eye

London Eye

cambio della guardia londra

A Londra c’è la sterlina, non è vero che è costosissima, come tutte le città offre qualcosa per tutte le tasche, un ombrello è d’obbligo forse (anche se io non lo porto mai in vacanza per scaramanzia) moltissime volte durante la giornata splende il sole non vi preoccupate! La rete dei trasporti è perfetta come anche i collegamenti da e per l’aeroporto super efficenti! Unica cosa negativa forse, che ho raccontato anche ai miei clienti, è che a Londra si parla solo Inglese quindi a volte non si capirà molto, in particolare negli annunci registrati della metropolitana… ma con gli smartphone non abbiamo più paura di nulla, google traduttore e nessuno ci ferma!

Perché l’ho descritta come la città dai mille volti? Perché a Londra ho davvero visto tutto: arte, cultura, politica, religione, buona cucina, divertimento, storia, modernità e tantissimo verde! Solo visitandola e vivendola al massimo ho capito perché i miei amici non vedevano l’ora ci andassi, perché anche io come loro mi sono innamorata di lei.

 

Elena

underground londra

 

Se avete in programma un viaggio a Londra non perdetevi gli alti nostri articoli sulla City:

  • https://www.apasseggiodentroilmondo.it/londra-consigli/
  • https://www.apasseggiodentroilmondo.it/londra/

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: