Alla scoperta di 10 Isole Greche

La Grecia è tra le destinazioni più richieste, più amate nelle vacanze degli Italiani! Il perché è facile, con le sue 227 isole riesce ad accontentare tutte le esigenze. Per raggiungerle ci vogliono poche ore di volo, si paga in euro e basta la carta di identità. Dimenticavo un particolare: clima secco e sole splendente tutta l’estate da Giugno a Settembre!

E’ la vacanza perfetta per le famiglie che amano i villaggi con tutti i servizi e i miniclub per i loro bimbi, per i ragazzi amanti delle notti folli e della movida, per gli amanti del relax, della natura e della pace. Ci sono tantissime tipologie di spiagge di sabbia finissima, bianche, scure, scogli e ciottoli. E per i più golosi in Grecia si mangia da Dio: tornerete sicuramente con qualche chilo in più :-)! Pesce fresco ogni giorno, moussakà (uno sformato di melanzane, patate, ragù e mozzarella), buonissima carne condita con lo tzatziki (yogurt, olio, cetrioli, sale, aglio) e non può mancare la famosissima insalata greca dove la feta ne fa da padrona. Anche gli aperitivi saranno indimenticabili al tramonto sorseggiando l’ ouzo, un distillato greco a base di mosto d’uva e anice.

cibo greco, moussaka, feta, grecia

Buon Appetito!

tramonto, grecia, europa

Oggi vi voglio raccontare i segreti di ben 10 Isole, tutte completamente diverse una dall’altra, scopritele assieme a me!

Kos: l’isola dove non ci si annoia mai! Nelle varie località turistiche c’è molta possibilità di svago , si può noleggiare biciclette, praticare sport acquatici e quando il sole tramonta i ragazzi si possono scatenare nelle notti folli di Kos Città! Isola anche storica dove tutto ricorda Ippocrate, filosofo e umanista, il padre della scienza medica. Non potete non visitare l’Asklepion  sito del maestoso tempio e scuola di medicina di Ippocrate dove si trova il più famoso ospedale dell’epoca conosciuto anche per le sue terme.

asklepion, grecia, kos

Sito archeologico di Asklepion

Creta: sognante, romantica, ricca di belle spiagge, tesori antichi e paesaggi variegati. Imperdibile la visita al maestoso palazzo di Cnosso, luogo più famoso e visitato dell’Isola. Costruito 4000 anni fa, è stato il centro economico, politico e religioso della civiltà minoica. La leggenda narra che in questo palazzo aveva sede il Re Minosse con il suo spaventoso Minotauro! Isola sicuramente perfetta per le famiglie che amano l’ all inclusive con cuoco italiano e mini club! Tutti i maggiori tour operator italiani su quest’Isola hanno un loro villaggio.

palazzo di knosso, creta, storia

Palazzo di Cnosso

Rodi: la meta del mio prossimo viaggio a metà Maggio, quindi preparatevi che vi racconterò tutto nei minimi dettagli! Isola del Dio del Sole Elio. La mitologia racconta che un giorno Elio, con la sua carrozza luminosa, volava nel cielo e così dava la luce alla Terra. Isola di meravigliose spiagge una diversa dall’altra e un mare turchese, ricca di tantissimi paesini caratteristici, uno diverso dall’altro. Come Creta perfetta per le famiglie che amano i villaggi.

lindos, grecia, rodi

Lindos

Samos: l’isola dell’amore. Dall’energia particolare, quasi surreale, ci si sente benissimo appena arrivati. Un’ isola che fa innamorare come nella meravigliosa storia tra Marcantonio e Cleopatra che scelsero Samos come luna di miele. Il profumo dei pini, il mare cristallino e il dolce vino di Samos fa proprio fermare il tempo. Passeggiate negli splendidi paesini di Kokkari e Pitagorion che prende il nome proprio dal grande filosofo e matematico Pitagora. Mi hanno raccontato che lui ha lasciato sull’isola un importante eredità, il suo famoso calice, con un segreto nascosto ma per scoprirlo dovete andarci!

samos, grecia, kokkari

Particolare di Kokkari

Cefalonia: l’isola più grande e turistica dell’arcipelago Ionico. E’ un isola per gli amanti della semplicità (anche nelle strutture alberghiere) e della tranquillità. Isola dove entrerete a pieno contatto con le tradizioni greche, le usanze e la quotidianità, non c’è il turismo di massa. Verdi vallate, spiagge incantevoli, tantissimi fiori profumati. Una delle isole dove il tempo sembra essersi fermato.

spiaggia di myrtos, grecia, cefalonia

Spiaggia di Myrtos

Paros: un isola dal ritmo spensierato, rilassato, quasi surreale. Per chi ama la Grecia e non ne può fare a meno. Per chi ha già fatto tutte le Isole più turistiche e vuole scoprirne altre. Si arriva direttamente in barca da Mykonos, non essendoci a Paros l’aeroporto. La sua cartolina è con le casette bianche, finestre blu e sui balconi garofani e basilico.

paros, grecia

Paros

Mykonos: tra le Isole greche più conosciute per le spiagge dorate dove la movida notturna ne fa da padrona. Un isola stilosatrendy, elegante, con boutique e discoteche di fama internazionale. Il porto turistico pieno di Yacht frenetico e super affollato di gente sia durante il giorno che durante tutta la notte. Poco distante dal porto quasi il nulla, regna il silenzio con tantissimi paesini di pescatori. La possiamo chiamare l’isola dei contrasti. Leggete altre curiosità di quest’isola sull’articolo  #cinque scatti da Mykonos.

mykonos, grecia, europa

Karpathos: ve l’abbiamo raccontata poco tempo fa nell’articolo “Il mio viaggio a Karpathos”. Isola intatta e incontaminata. La mia isola preferita. Dalle spiagge di un azzurro unico, ai paesini arroccati con tradizioni e usanze popolari. Gli abitanti sono sempre ospitali e sorridenti con ogni turista. Per chi cerca il relax, ama la natura e il buon cibo, Karpathos è l’isola perfetta.

spiaggia isolata Karpathos

Zante: come un pò tutta la Grecia, possiede un ricco bagaglio mitologico. Zakynthos, figlio di Dardano, re di Troia è colui che le ha dato il nome. Isola dalle spiagge spettacolari. Navayo Bay è una delle spiagge più famose e belle della Grecia, può capitare, anche in alta stagione, di trovarsi da soli a nuotare in queste acque cristalline. Isola di turismo anche nordico, e di tantissimo divertimento anche per i ragazzi giovani, non mancano discoteche e locali notturni. Sconsiglio di dormire però a Laganas dove durante la notte la festa tende a degenerare.

Navayo bay, grecia, zante, spiaggia, mare

Spiaggia di Navayo Bay

Santorini: l’ho lasciata per ultima ma non di certo per importanza anzi credo che ognuno di noi quando, chiudendo gli occhi pensa ed immagina la Grecia pensa proprio a lei. Isola vulcanica dalle spiagge scure, casette bianche, infissi blu. Il mezzo di trasporto più usato è l’asino. Immaginatevi a fine giornata, a sorseggiare un aperitivo con una cornice unica: i mulini a vento, il mare e un tramonto indimenticabile che solo quest’isola può regalarvi. Guardate che spettacolo anche i #cinquescatti da Santorini

santorini, grecia. mulini a vento

Cosa ne pensate di questo viaggio virtuale attraverso le Isole Greche? Vi è venuta voglia di partire?

Raccontateci qual’è la vostra isola Greca preferita o quella che vi ha più colpito!

Ciao,

Elena

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *